La bella scuola

La bella scuola

Cosa rende bello e piacevole frequentare la scuola?

È tutta una questione di interesse e motivazione individuale, o c’entra anche altro?

In questi giorni che i nostri figli sono ritornati sui banchi, ci siamo posti questa domanda.

Sappiamo, infatti, quanto ogni genitore tenga al fatto che suo figlio viva un brillante percorso scolastico.

Crediamo anche che questo sia strettamente correlato con il coinvolgimento che lo studente sperimenta in aula.

 

Dimmi e dimenticherò, mostrami e forse ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. Confucio

E allora cos’è in grado di coinvolgere realmente i nostri ragazzi?

L’organizzazione di un ambiente? Una metodologia didattica? Le relazioni che si instaurano tra compagni, con gli insegnanti, tra questi ultimi e i genitori?

Sicuramente la risposta sintetica potrebbe essere che sì, c’entrano tutti questi fattori.

Ma nei prossimi post cercheremo di capirne il perché, approfondendo i diversi aspetti, esplorando con curiosità delle realtà innovative, ed ispirandoci ad esse per trarre qualche spunto da riportare nel nostro quotidiano.

Magari aiuteremo i nostri figli a vivere le lezioni in modo che non pensino che siano solo “una totale perdita” del loro tempo.

(lungi da noi il crederlo, era solo una citazione!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *