Bonus Mamma Domani: tutte le informazioni.

Bonus Mamma Domani: tutte le informazioni.

On febbraio 2, 2017, Posted by , In Approfondimenti, By ,,, , With No Comments

Oggi vi spieghiamo di cosa si tratta e i requisiti necessari per ottenere gli 800 euro previsti dal bonus mamma domani.

È di questi giorni la notizia tanto attesa di un bonus per le mamme del 2017. Il Bonus Mamma Domani è un bonus INPS che prevede il pagamento di 800 euro per tutte le future mamme nel 2017.

Il Bonus Mamma Domani è un contributo INPS una tantum e rientra nella Legge di Bilancio 2017: fa parte di una serie di decreti volti ad aiutare le famiglie. Ma vediamo nel dettaglio come richiedere il bonus.

 

Cosa prevede il bonus?

Il bonus prevede il pagamento di 800 euro una tantum, quindi una sola volta, per chi partorirà il proprio bambino nel 2017. Il bonus 800€ per il premio alla nascita verrà corrisposto in unica soluzione dall’INPS e non concorre alla formazione del reddito complessivo.

bonus mamma domani

Chi può richiedere il Bonus Mamma Domani?

Possono richiedere il bonus tutte le donne incinte a partire dal settimo mese di gravidanza.

La scelta di questo limite di tempo è stata fatta per ragioni mediche soprattutto, perchè a partire da questo momento sono molto più rari i casi di aborto spontaneo.

Non ci sono limiti di ISEE quindi chiunque, indistintamente dalla fascia di reddito, può fare richiesta del bonus mamma domani.

Come richiedere il bonus mamma domani?

La legge è stata approvata ma non c’è ancora un decreto attuativo perciò, nonostante il decreto sia in vigore a partire dal 1 Gennaio 2017, non è ancora stata diffusa dall’INPS la circolare in cui spiega come è possibile richiedere il bonus mamma domani.

Trattandosi di un bonus INPS comunque le modalità dovrebbero essere le seguenti:

  • direttamente dal sito dell’INPS, se si è in possesso del pin INPS
  • presso CAF o patronati, se non si è in possesso del pin
  • telefonicamente da fisso al numero gratuito  803 164 dell’INPS per avere maggiori informazioni

Per rimanere aggiornata sulle novità e su quando verrà chiarita la modalità di richiesta, puoi iscriverti alla nostra newsletter.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *