Assicurazione

Per la massima tranquillità, abbiamo assicurato il tuo bambino e la tua casa

Per noi de Le Cicogne, la tua tranquillità è essenziale. Ogni volta che la tua babysitter effettuerà il check-in per iniziare a lavorare, si attiverà automaticamente l’assicurazione che copre eventuali infortuni al bambino o danni alla casa fino al momento del check-out.

Sarai rimborsato fino a 1.000.000,00 € per ogni sinistro, con massimali di 600.000€ per ogni persona e 200.000,00 € per danni a cose.

Una protezione per ciò che conta

Le nostre babysitter sono tutte affidabili e responsabili. Per farti stare più tranquillo, a lavoro, a cena fuori o nel tuo tempo libero, abbiamo pensato ad assicurarti. Il nostro impegno affinché tu non abbia più pensieri.

Attiva automaticamente con l’app

Per noi de Le Cicogne, la tua tranquillità è essenziale. Ogni volta che la tua babysitter effettuerà il check-in per iniziare a lavorare, si attiverà automaticamente l’assicurazione che copre eventuali infortuni al bambino o danni alla casa fino al momento del check-out.

Una copertura massima, a 360 gradi

Proteggiamo i tuoi figli e la tua casa. Per tutti i danni, per tutto quello che è importante per te e quindi anche per noi, offriamo una copertura per danni da 500,00 € a 1.000.000,00 €. Per garantirti il massimo della serenità e della tranquillità.

 

La copertura Assicurazione Cicogne ti offre una protezione per danni dada 500,00 € a 1.000.000,00 € in caso di danni a cose o persone durante le ore lavorate dalla tua babysitter, tramite la nostra applicazione.

  • Danni alle cose: si rompe il vaso Ming in salone? Non c’è problema! L’assicurazione copre fino a 200.000,00 €.
  • Danni alle persone: il tuo bambino si è fatto male giocando? Non c’è problema! L’assicurazione copre fino a 600.000,00 €.

Questa copertura è soggetta ad alcune condizioni, limitazioni ed eccezioni. Per saperne di più consulta i Termini e condizioni.

Avviare la denuncia del sinistro ai sensi della copertura Assicurazione Cicogne significa accettare di collaborare con Le Cicogne e i suoi assicuratori fornendo la documentazione riguardante il danno dichiarato e accettare la possibilità che vi sia un’ispezione, nei casi in cui possa essere necessaria.

 

Si tratta di una copertura sulla Responsabilità Civile di Terzi (RCT), per cui la copertura non si estende a persone non considerate “terze” quali il coniuge, i genitori, le persone non fisiche e le società.

L’Assicurazione Cicogne non copre:

  • Qualsiasi danno alla casa o al bambino avvenuto al di fuori del check-in e del check-out.
  • Danni alla babysitter
  • Danni causati ad automobili e mezzi di trasporto in generale, poiché coperti da assicurazione propria
  • Danni causati al bambino durante il servizio di babysitting automunito, poiché coperti da assicurazione dell’auto
  • Furti e incendi causati a beni altrui
  • Danni causati dall’usura
  • Attività ausiliare/accessorie a quelle promosse da Le Cicogne

Domande Frequenti

Come si attiva l’Assicurazione Cicogne?

Per attivare l’Assicurazione Cicogne è sufficiente che la babysitter utilizzi l’app de Le Cicogne per conteggiare le ore di lavoro con il sistema di Check-in e Check-out. La copertura è valida per l’intero intervallo tra il check-in e il check-out.

Se, ad esempio, la Cicogna il giorno 01/01/2015 ha eseguito il Check-in alle 08h00 e alle 12h00 ha effettuato il Check-out, gli eventuali danni a cose e persone saranno coperti per quel giorno e quegli orari.

Il sinistro deve essere comunicato direttamente a noi de Le Cicogne.

Come si può aprire un sinistro?

La richiesta di avvio sinistro può avvenire direttamente via email scrivendo a [email protected] Sarete contattati immediatamente dal nostro customer care.

Che cosa dovrei fare prima di aprire un sinistro?

Prima di inviarci una richiesta di avvio sinistro, bisogna accertarsi di alcune cose. Il fatto deve essere avvenuto nei tempi indicati tra il check-in e check-out. Un minuto prima o dopo rende nulla ogni richiesta di apertura di un sinistro.

Occorre far pervenire più prove possibili sul fatto. Ove possibile, è desiderabile mostrare documenti che dimostrino la proprietà dei beni danneggiati (nel caso di danni alle cose).

Che tipo d’informazioni devo fornire con la richiesta di avvio sinistro?

Alcune documentazioni potrebbero velocizzare il processo:

  1. A)     Per i danni alle cose:
  •    Scontrini, attestati di proprietà, fatture e tutto ciò che può dimostrare la proprietà
  •    Testimonianze sotto forma di memorie scritte, ove possibile
  •    Prove fotografiche datate
  1. B)     Per i danni alle persone:
  •    Certificati medici con timbro e firma del medico di fiducia
  •    Prove fotografiche datate