5 giochi+1 da fare in casa con i bambini in autunno

Abbiamo parlato già di come sia possibile, anche in autunno, uscire e giocare all’aria aperta indossando gli accessori giusti per rimanere caldi ed asciutti.

Nella vostra prossima passeggiata vi assegniamo un compito: che andiate a fare al parco, oppure al mercato a fare la spesa, tornate a casa riportando con voi

  • foglie secche
  • pigne
  • rametti di legno
  • noci, nocciole, castagne, ghiande
  • una scatola di cartone
  • cartoncini e carta da pacchi

Così se proprio un pomeriggio non vi andasse di uscire o il diluvio universale davvero non ve lo consentisse, restare a casa non sarà poi così male.

Ecco alcune idee per ingannare il tempo in modo diverso dalla solita tv o dai videogiochi!

La scatola dell’autunno

scatola-autunno La Cicogne blog

Di per sé il gioco è molto semplice, ma capace di stimolare i sensi dei bimbi più piccoli.

Semplicemente prendete una scatola, foratela, rivestitela con un po’ di carta da pacchi. Se volete, per non lasciare del tutto aperto il foro, potrete utilizzare la manica di un vecchio maglione per chiuderlo come indicato dalla fotografia.

All’interno metteteci vari materiali tipici di questa stagione: pigne, rametti, ghiande, noci, nocciole, castagne…

Invitate poi il bimbo ad infilare la mano al suo interno e ad estrarre di volta in volta solo l’oggetto che gli avrete richiesto. Lui esplorerà con il tatto i vari elementi e dovrà sfilare quello giusto, senza rimanere incastrato.

La scatola potrete poi riutilizzarla in altre circostanze, riempiendola di elementi diversi!

Coloriamo le foglie

Foglia colorata Le Cicogne Blog

Se abbiamo raccolto una foglia particolarmente grande, potremmo utilizzarla per farne un bel quadro.

Lasciamola per un po’ all’interno di un libro o stiriamola con il ferro non troppo caldo, in modo che si stenda perfettamente. Poi utilizziamola come stampo, disegnandone i contorni su un foglio.

Aiutandoci con un righello, tracciamo all’interno della figura ottenuta delle linee, come a riprodurne le venature.

A questo punto non resterà che colorarla con degli acquerelli. Potreste utilizzare dei pastelli acquerellabili, o magari farveli da voi, così da ingannare ancora un po’ di tempo. Fatto? Non resterà che incorniciare l’opera d’arte!

Collage autunnale

foglie-fustellate Le Cicogne Blog

Anche per questa attività serviranno delle foglie secche, stese con i metodi indicati sopra. In aggiunta a questo anche una o più fustelle decorative a tema floreale, o secondo il vostro gradimento.

Tagliate le foglie con le fustelle e una volta ottenute le forme desiderate, componetele su un cartoncino per creare il collage che desiderate e incorniciatelo.

Se lo disporrete accanto al quadro della foglia della precedente attività, avrete realizzato due belle decorazioni da tenere nella cameretta del bimbo per tutta la durata della stagione.

Nocciole al bersaglio

nocciole-al-bersaglio Le Cicogne blog

Questo gioco, come altri ispirati all’autunno, è tratto dal libro Giochi per tutte le stagioni.

Una volta ritagliato un bersaglio da posizionare a terra, assegnate a ciascun partecipante una nocciola e un tubo di cartoncino, di quelli che costituiscono l’interno dei rotoli di carta assorbente.

Ogni bambino, disponendosi intorno al bersaglio, dovrà far rotolare la nocciola giù per il suo tubo, cercando di avvicinarsi all’obiettivo. Le nocciole, vista la loro forma irregolare, seguiranno strane traiettorie e non sarà facile centrarlo al primo colpo! Nel luogo dove sarà caduta la nocciola riposizionate il tubo e ritentate il colpo. Vince chi per primo fa centro nel minor numero di tentativi.

Un esperimento con le pigne

Gli esperimenti sono sempre divertenti, per i bambini come per i grandi.

L’effetto wow sorprenderà anche voi realizzando questo semplice gioco: se avete raccolto delle pigne di pino asciutte noterete che sono aperte. Provate a lasciarle in una bacinella d’acqua per mezza giornata e scoprirete che…trascorsa qualche ora si saranno magicamente richiuse! Per farle riaprire servirà solo lasciarle al caldo di un termosifone per qualche ora. Sempre che il magico “apriti sesamo!” non sia riuscito a farlo nel frattempo 😉

esperimento pigne - Le Cicogne Blog

Una bella merenda per spezzare la fame

Crostatine Le Cicogne blog

A metà pomeriggio un break ci sta tutto. Preparate allora, insieme, una bella merenda.

Le alternative golose sono tante, a noi in particolare è piaciuta la ricetta di queste crostatine alla marmellata. 

Impastare sarà di per sé un divertimento. Mangiarsele insieme ad una tazza di latte o di tè caldo, un vero piacere!

 

 

 

Dacci la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *