10 semplici idee per mascherarsi ad Halloween

La festa di Halloween non ci appartiene per cultura, ma ogni occasione è buona per festeggiare!

Per questo nel nostro post precedente vi abbiamo suggerito come organizzare un Halloween party memorabile per i vostri bambini.

Ora, invece, vi lasciamo qualche spunto per dei travestimenti da urlo, per i vostri bambini ma anche per voi adulti.

Che vogliate essere minacciosi o teneramente sorprendenti, siate pronti alla fatidica frase:

DOLCETTO O SCHERZETTO?!?

Per i vostri bambini

Una candida fantasmina

Costume Halloween fantasmina

Basta una gonna di tulle bianco e alcune semplici applicazioni in feltro da fermare con un punto di cucito o delle piccole spillette, e il gioco è fatto!

Un angioletto dalle ali di carta

Ali da angioletto- Costume Halloween

Vi basterà tagliare a spicchi qualche piatto di carta bianco e sovrapporre i pezzi così ottenuti per costruire delle ali da angioletto. Legando un cordoncino sulla sommità delle ali, potranno essere appese al collo e lasciate pendere sulle spalle, oppure applicate con della colla a caldo su una vecchia maglietta.

Un preistorico dinosauro

dinosauro Halloween Le Cicogne Blog

Queste code di dinosauro richiedono ago e filo, ma non sono poi così difficili da realizzare. Tagliate il feltro in modo da ottenere un cono più grande e tanti piccoli triangolini, imbottiteli, cucite tutto insieme ed ecco pronto il costume del vostro preistorico bambino.

Un’ avvolgente ragnatela

ragnatela Halloween Le Cicogne Blog

Prendete un pezzo di feltro bianco sufficientemente grande, ritagliatelo in forma circolare e piegatelo a metà. A questo punto ricavate un foro sufficientemente ampio per la testa e tagliate i bordi in modo da ottenere l’orlo. Per l’effetto del filo della ragnatela, basterà disegnare le linee con un pennarello da stoffa. E il ragnetto? Se proprio non ne avete uno fresco da recuperare in casa, basterà acquistarlo!

Un ragnetto pieno di zampe

Ragnetto Halloween Le Cicogne Blog

Maschera perfetta da abbinare a quella della ragnatela, e utilissima per far sparire dal cassetto di vostro marito i calzini più vecchi (eh sì, non se ne vorrebbero separare mai!). La base è un look total black. Sulla maglia andranno cucite quattro delle zampe-calzino imbottite, a loro volta collegate fra loro da un filo e ai calzini che il bimbo indosserà a mo’ di guanti. Quando lui alzerà le manine, le sei zampe si muoveranno insieme! Sul cappellino nero, incollate due palline da ping-pong su cui avrete disegnato gli occhietti con un pennarello.

Per voi grandi

Le calze zombie

Calze Halloween Le Cicogne Blog

Basterà disegnare delle cicatrici su un paio di calze per trasformarvi in una zombie stile Sally di Nightmare before Christmas. La parte più difficile? Trovare le calze bianche. Chi mai le venderà, in misure che non siano da bambina?!?

Occhi da pipistrello

trucco-pipistrello Halloween

Un discreto trucco da pipistrello per essere in tema senza troppo sforzo. Mano ben ferma e un po’ più di eye-liner rispetto al solito, ed eccovi pronte!

La mamma del ragnetto e della ragnatela

trucco-ragnatela Halloween Le Cicogne blog

La ragnatela e il ragnetto li abbiamo visti sopra, poteva forse mancare qualcosa per la loro mamma? Ecco un tocco raccapricciante anche per voi: la ragnatela è presto fatta!

“Scary” scarafaggi

mamma-scarafaggio Halloween

Per applicare questi scarafaggi con della colla su una calza non ci vuole nulla. A parte un po’ di coraggio!

Attenti a quei due

genitori-ladri Halloween

Mettete che i vostri bambini, già un po’ più grandicelli, vi abbiano chiesto un po’ di privacy per la festa. Lasciateli soli per un po’ e poi lo scherzetto fateglielo voi: se apparirete così nella loro camera, mentre sono intenti a giocare con gli amichetti, vedrete che sorpresa!

Un saluto per tutti

Manina Halloween Le Cicogne Blog

Alcuni bimbi suonano alla porta cercando di spaventarvi.

La festa è finita e gli amici di vostro figlio tornano a casa.

Per quanti passano da casa vostra, preparate un dolce saluto. Che sia un po’ raccapricciante però!

Per tutti, allora, una bella manina zombie piena di dolcetti. E l’augurio di una notte da incubo!

 

Condividilo con i tuoi amici
  • 1
    Share

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *