Le 10 cose che possono fare i bambini in cucina

 

“Mamma che cos’è quello? Come funziona?”. È capitato a tutte noi, almeno una volta, che i nostri bambini in cucina ci chiedessero cosa stessimo facendo. Loro sono curiosi di natura e coinvolgerli in cucina, mentre prepariamo pranzi o cene, può diventare uno dei momenti più divertenti ed educativi da condividere con loro. Per questo abbiamo stilato una lista di 10 cose che possono fare i bambini in cucina, insieme a noi, ma anche da soli. Pratiche semplici, divertenti e sicure.  

 

1 -TROVARE LA RICETTA GIUSTA

Prima di tutto si decide cosa fare. Dolce o salato? Ricetta facile o difficile? Nessun problema con il libro di Junior Masterchef. Noi mamme per insegnare (e magari imparare) divertendoci, nostro figlio per imitare il piccolo Nicolò.

Lo chef sono io! Junior Masterchef Italia, 10,97 euro, compralo qui

2 -INFARINARE

La cosa più semplice e divertente: utilizzare la farina per aiutarci a preparare i dolci. Un gioco dove potranno sporcarsi le mani e sentirsi chef per un giorno.

Set grembiule e cappello da chef Frozen, 11,81 euro, compralo qui

 

3- IMPASTARE

A due o quattro mani, lavorare la pasta è un’attività che i nostri bambini in cucina possono svolgere da soli. Autonomia e responsabilità, per un risultato “dolce” da gustare insieme.

4- MESCOLARE, DOSARE E MONTARE

Noi accanto a loro, a fare le “stesse cose che fa mamma”. Con gli stessi utensili… in formato mini.

Set mini utensili da cucina, 18,99 euro, comprali qui

 

5- DARE FORMA AI BISCOTTI

Stesa la pasta, prima di infornare, serve dare una forma ai biscotti. Magari creando biscotti colorati a forma di dinosauri con gli stampi che trovate qui.

6- VERSARE NEGLI STAMPI

Manca poco alla Pasqua e creare insieme ai nostri figli piccoli ovetti, può essere un modo divertente per passare del tempo insieme, stimolando la fantasia nel creare tanti disegni colorati

Stampi colorati in silicone per uova di Pasqua, 9,98 euro, comprali qui

7- FARE I MUFFIN

Cosa c’è di più divertente e goloso di un bel muffin al cioccolato, glassato con mille colori?

 11,39 Carte colorate per muffin, 11,39 euro, comprali qui

8- FARCIRE LA PIZZA

Fatto l’impasto e stesa la pasta, il momento della farcitura della pizza libera la fantasia (e il gusto) dei nostri figli. Accostare colori e sapori sulla forma della pizza è come dare libero sfogo al nostro piccolo artista nel dipingere la sua tela.

9- ASSAGGIARE

Alla fine la fase più importante: capire come è venuta la ricetta. Per imparare a distinguere i gusti e soprattutto vedere i risultati del lavoro fatto.

10- METTERE A POSTO

Ultimo punto, ma al primo posto come importanza: rimettere in ordine la cucina. È importante che capiscano che senza ordine nessuna ricetta sarà mai così buona. Pulire il piano cucina, lavare gli utensili e rimettere in ordine e al loro posto tutti gli oggetti utilizzati.

 

Condividilo con i tuoi amici

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *