Quanto costa davvero assumere una baby-sitter?

Il costo di una baby-sitter è composto da tre elementi:
  1. compenso baby-sitter (70%)
  2. contributi INPS (20%)
  3. costi di servizio (10%)
Le percentuali sono quindi indicative in base alle cifre definitive che lo comporranno.
Nel primo caso questo varia tra 7 e 10 € l’ora a seconda di:
  1. esperienza (più è, più aumenta)
  2. mansioni richieste (più sono, più aumenta)
  3. ore settimanali (più sono, più si abbassa)
Queste cifre sono medie di mercato che rispettano i minimi sindacali, rimane comunque libera tra le parti la trattativa di un prezzo diverso. Da ricordare che il minimo sindacale per il livello A Super nel lavoro domestico è 5,45 € l’ora ed aggiungendo i ratei di 13esima, tfr e ferie si arriva a 6,80 € l’ora. Le baby-sitter riceveranno i ratei nel compenso orario tramite il sistema Cicogne, quindi le tariffe accordate le includeranno e dovranno rispettare i minimi sindacali (quindi non sotto 6,80 € l’ora).
Nel secondo caso questi variano tra 1,04 e 2,12 € l’ora e variano a seconda di:
  1. fascia di prezzo (tre fasce)
  2. tipologia contratto determinato/indeterminato
  3. quantità ore settimanali +/- 25
Qui il dettaglio.
Nel terzo caso si tratta dei nostri costi di servizio o di altri consulenti o realtà ad hoc, nel nostro caso questi sono:
  1. 60 € per l’abbonamento mensile (2 € al giorno)
  2. 360 € per l’abbonamento annuale (1 € al giorno)
Questi ovviamente convengono nel caso di rapporti ricorrenti, altrimenti se non si sceglie un abbonamento il costo dei nostri servizi è pari a 2,5 € l’ora (in aggiunta al compenso baby-sitter e contributi INPS). L’abbonamento mensile conviene quindi nel caso di più di 6 ore a settimana, quello annuale nel caso di rapporti di più di 3 ore a settimana.
Qui il dettaglio.
______________________________________________________________________________________________________________________________
Per fare una simulazione su un rapporto di 10 ore a settimana a tempo indeterminato il costo totale di una baby-sitter potrebbe essere ipotizzato così:
  1. compenso baby-sitter 8 € l’ora (comprensivo di 13esima, tfr e ferie)
  2. contributi INPS 1,43 € l’ora
  3. costi di servizio Cicogne
  4. se con abbonamento annuale 0,70 € l’ora
  5. se con abbonamento mensile 1,40 € l’ora
  6. TOTALE LORDO
  7. se con abbonamento annuale 10,13 € l’ora
  8. se con abbonamento mensile 10,83 € l’ora
Su una simulazione di una giornata sola, a tempo determinato, in casi straordinari di malattia del bambino e necessità di assistenza privata a casa:
  1. compenso baby-sitter 8 € l’ora (comprensivo di 13esima, tfr e ferie)
  2. contributi INPS 1,53 € l’ora
  3. costi di servizio Cicogne con fee a consumo 2,50 € l’ora
  4. TOTALE LORDO 12,03 € l’ora
Ricordiamo anche che:
  1. il lavoro domestico è molto flessibile e che il nucleo familiare e la casa sono tutelati e per questo assumere a tempo indeterminato è più flessibile, il preavviso è di soli 8 giorni (15 se l’anzianità del rapporto è più di 2 anni). Oltre questo è anche più economico (10 centesimi l’ora per i contributi INPS),
  2. i contributi INPS a carico del datore di lavoro sono deducibili in dichiarazione dei redditi,
  3. se licenzierete la baby-sitter ed avrà lavorato per più di tre mesi (con i relativi contributi versati) avrà diritto alla NASPI per la metà del tempo della durata del rapporto di lavoro e sarà pari a circa il 70% del compenso ricevuto,
  4. il lavoratore domestico è coperto dall’INAIL durante le ore di lavoro e nel tragitto casa-lavoro-casa,
  5. il lavoratore domestico sta maturando anche la sua pensione…
Insomma, mettere in regola il rapporto di lavoro domestico non è solo obbligatorio, ma conviene rispetto al lavoro in nero!
Tramite Le Cicogne una volta forniti i dati necessari tramite il modulo all’interno della propria area riservata non sarà più necessario fare altro, riceverete tutta la documentazione obbligatoria ed avrete controllo di tutti i resoconti delle presenze e dei relativi pagamenti.
Button
[REGOLARIZZA LA TUA BABY-SITTER]

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Seguici sui social